• Andrea Dallapina

Fatevi avanti

Sabato e domenica previsto tempo prevalentemente poco nuvoloso nell’Alto Piemonte.

Il barometro del martedì, complice uno di quei link condivisi in varie chat, ha invece riletto la lunga lettera che Terzani scrisse a Fallaci dopo l’11 settembre. A rimanere impressa è la citazione di Karl Kraus, che dopo la Grande Guerra scrisse: "Chi ha qualcosa da dire si faccia avanti e taccia”.

Ecco, sarebbe una grande azione depuratrice, se un giorno al mese, meglio alla settimana, tutti noi che sentiamo l’urgenza di dire qualcosa su come va il mondo ci facessimo avanti per tacere.

Ci aiuterebbe a capire che lo sfogo può essere liberatorio ma è sterile, e che a volte la riflessione è più utile nel riuscirci a far passare all’azione, a impegnarci per cambiare le cose.

In settimana Facebook&Co. con il loro blackout ce ne hanno offerto la possibilità forzata di sperimentarlo, prendiamola come abitudine. Io inizio il mio turno di "farmi avanti e tacere", oggi. Buona giornata.